Nel giardino dell'Eden

La nostra nuova Colette Girl è X-Art - Blake Eden alto, magro e ultra-fit. Con quegli splendidi occhi che mi fanno venire il cazzo, so che sarai entusiasta di come Brig e io dobbiamo sparare con lei. Ecco un piccolo assaggio di Eden - solo per ora, ma più presto - che è diventato frizzante mentre Blake si rilassava davanti alle nostre telecamere. Presto, indossava solo calze bianche sopra quelle gambe assassine e si scopava da sola fino a che la sua figa era così rosa e umida che nessuno voleva fermarsi. Ragazzi, non ti piacerebbe avere le labbra piene di Blake avvolte attorno al tuo cazzo? XOXO, Colette
Nel giardino dell'Eden photo #1 Nel giardino dell'Eden photo #2 Nel giardino dell'Eden photo #3 Nel giardino dell'Eden photo #4 Nel giardino dell'Eden photo #5 Nel giardino dell'Eden photo #6 Nel giardino dell'Eden photo #7 Nel giardino dell'Eden photo #8 Nel giardino dell'Eden photo #9 Nel giardino dell'Eden photo #10 Nel giardino dell'Eden photo #11 Nel giardino dell'Eden photo #12 Nel giardino dell'Eden photo #13 Nel giardino dell'Eden photo #14 Nel giardino dell'Eden photo #15 Nel giardino dell'Eden photo #16 Nel giardino dell'Eden photo #17



Le mie riprese con FTV sono andate ancora meglio di quanto avessi previsto. Quando la mia migliore amica, Charlotte, mi ha mostrato il suo video e mi ha suggerito di volare in Arizona con lei per girare, ero entrambi eccitato e nervoso. Dopo aver visto i video di altre ragazze sul sito web, ero ansioso di iniziare le riprese ma temevo anche che il mio video non risultasse grandioso come tutti loro. Quando sono arrivato in Arizona, il team di FTV è stato estremamente accogliente e assolutamente felice di essere in giro. Mi hanno fatto sentire a mio agio e mi hanno mostrato come vivere lo stile di vita sud occidentale. Quando ho iniziato a girare le riprese in abs al mattino, mi sono rapidamente allentato e ho iniziato a divertirmi a esibirmi per le telecamere. Avere Charlotte con me ha sicuramente aiutato e reso tutto così facile. Mi sentivo imbarazzante, ma il desiderio dell'ego di avere così tanti estranei che mi vedevano illuminare la macchina fotografica e esporsi, soprattutto quando avevo qualcuno che si avvicinava e mi faceva i complimenti. Anche se mi stavo divertendo, il caldo era un po 'eccessivo ed ero molto desideroso di saltare in piscina per tutto il giorno. Anche per me usare un vibratore per la prima volta è stato molto eccitante. È stato difficile, lo ammetto, avere un orgasmo mentre ero filmato. Avevo bisogno che Rob lasciasse la stanza ogni volta che mi masturbavo. La sensazione di essere osservati rende difficile allentare e rimanere eccitato. Una volta sono stato in grado di stare da solo e giocare con l'Eroscillator, gli orgasmi erano incredibili! In effetti, ho inviato un link al mio ragazzo in modo che potesse comprarmene uno per il mio compleanno! È stato anche divertente sperimentare nuove cose. Ho scoperto molto su quanto il mio corpo può gestire e sui modi per essere gradito. Mi è piaciuto molto il butt plug molto più di quanto mi aspettassi, così come il dildo rosa. Tuttavia, usare la mia spazzola per capelli e il ferro arricciacapelli non era il mio preferito. Il silicone sul pennello ha tirato le mie labbra in modo scomodo e in realtà ho pizzicato l'interno della mia vagina sul ferro arricciacapelli. Preferirei usare effettivamente i giocattoli sec. Ballare, fare spread. e massaggiare e piegare il mio corpo mi ha fatto sentire un po 'sciocco ma è stato comunque divertente esibire per la fotocamera. Nel complesso, la mia esperienza di registrazione del mio primo video è stata interessante, divertente e mi ha fatto ridere e sorridere tutto il giorno. Dopo una lunga giornata, mi sono goduto la mia tanto attesa nuotata con il mio migliore amico in un posto così bello!Le mie riprese con FTV sono andate ancora meglio di quanto avessi previsto. Quando la mia migliore amica, Charlotte, mi ha mostrato il suo video e mi ha suggerito di volare in Arizona con lei per girare, ero entrambi eccitato e nervoso. Dopo aver visto i video di altre ragazze sul sito web, ero ansioso di iniziare le riprese ma temevo anche che il mio video non risultasse grandioso come tutti loro. Quando sono arrivato in Arizona, il team di FTV è stato estremamente accogliente e assolutamente felice di essere in giro. Mi hanno fatto sentire a mio agio e mi hanno mostrato come vivere lo stile di vita sud occidentale. Quando ho iniziato a girare le riprese in abs al mattino, mi sono rapidamente allentato e ho iniziato a divertirmi a esibirmi per le telecamere. Avere Charlotte con me ha sicuramente aiutato e reso tutto così facile. Mi sentivo imbarazzante, ma il desiderio dell'ego di avere così tanti estranei che mi vedevano illuminare la macchina fotografica e esporsi, soprattutto quando avevo qualcuno che si avvicinava e mi faceva i complimenti. Anche se mi stavo divertendo, il caldo era un po 'eccessivo ed ero molto desideroso di saltare in piscina per tutto il giorno. Anche per me usare un vibratore per la prima volta è stato molto eccitante. È stato difficile, lo ammetto, avere un orgasmo mentre ero filmato. Avevo bisogno che Rob lasciasse la stanza ogni volta che mi masturbavo. La sensazione di essere osservati rende difficile allentare e rimanere eccitato. Una volta sono stato in grado di stare da solo e giocare con l'Eroscillator, gli orgasmi erano incredibili! In effetti, ho inviato un link al mio ragazzo in modo che potesse comprarmene uno per il mio compleanno! È stato anche divertente sperimentare nuove cose. Ho scoperto molto su quanto il mio corpo può gestire e sui modi per essere gradito. Mi è piaciuto molto il butt plug molto più di quanto mi aspettassi, così come il dildo rosa. Tuttavia, usare la mia spazzola per capelli e il ferro arricciacapelli non era il mio preferito. Il silicone sul pennello ha tirato le mie labbra in modo scomodo e in realtà ho pizzicato l'interno della mia vagina sul ferro arricciacapelli. Preferirei usare effettivamente i giocattoli sec. Ballare, fare spread. e massaggiare e piegare il mio corpo mi ha fatto sentire un po 'sciocco ma è stato comunque divertente esibire per la fotocamera. Nel complesso, la mia esperienza di registrazione del mio primo video è stata interessante, divertente e mi ha fatto ridere e sorridere tutto il giorno. Dopo una lunga giornata, mi sono goduto la mia tanto attesa nuotata con il mio migliore amico in un posto così bello!Le mie riprese con FTV sono andate ancora meglio di quanto avessi previsto. Quando la mia migliore amica, Charlotte, mi ha mostrato il suo video e mi ha suggerito di volare in Arizona con lei per girare, ero entrambi eccitato e nervoso. Dopo aver visto i video di altre ragazze sul sito web, ero ansioso di iniziare le riprese ma temevo anche che il mio video non risultasse grandioso come tutti loro. Quando sono arrivato in Arizona, il team di FTV è stato estremamente accogliente e assolutamente felice di essere in giro. Mi hanno fatto sentire a mio agio e mi hanno mostrato come vivere lo stile di vita sud occidentale. Quando ho iniziato a girare le riprese in abs al mattino, mi sono rapidamente allentato e ho iniziato a divertirmi a esibirmi per le telecamere. Avere Charlotte con me ha sicuramente aiutato e reso tutto così facile. Mi sentivo imbarazzante, ma il desiderio dell'ego di avere così tanti estranei che mi vedevano illuminare la macchina fotografica e esporsi, soprattutto quando avevo qualcuno che si avvicinava e mi faceva i complimenti. Anche se mi stavo divertendo, il caldo era un po 'eccessivo ed ero molto desideroso di saltare in piscina per tutto il giorno. Anche per me usare un vibratore per la prima volta è stato molto eccitante. È stato difficile, lo ammetto, avere un orgasmo mentre ero filmato. Avevo bisogno che Rob lasciasse la stanza ogni volta che mi masturbavo. La sensazione di essere osservati rende difficile allentare e rimanere eccitato. Una volta sono stato in grado di stare da solo e giocare con l'Eroscillator, gli orgasmi erano incredibili! In effetti, ho inviato un link al mio ragazzo in modo che potesse comprarmene uno per il mio compleanno! È stato anche divertente sperimentare nuove cose. Ho scoperto molto su quanto il mio corpo può gestire e sui modi per essere gradito. Mi è piaciuto molto il butt plug molto più di quanto mi aspettassi, così come il dildo rosa. Tuttavia, usare la mia spazzola per capelli e il ferro arricciacapelli non era il mio preferito. Il silicone sul pennello ha tirato le mie labbra in modo scomodo e in realtà ho pizzicato l'interno della mia vagina sul ferro arricciacapelli. Preferirei usare effettivamente i giocattoli sec. Ballare, fare spread. e massaggiare e piegare il mio corpo mi ha fatto sentire un po 'sciocco ma è stato comunque divertente esibire per la fotocamera. Nel complesso, la mia esperienza di registrazione del mio primo video è stata interessante, divertente e mi ha fatto ridere e sorridere tutto il giorno. Dopo una lunga giornata, mi sono goduto la mia tanto attesa nuotata con il mio migliore amico in un posto così bello!Chi non vorrebbe "luvv" fare l'amore con il nostro nuovissimo modello X-Art per sempre? Sara Luvv ha il suono - e la bellezza - del tipo di ragazza che è perfetta per X-Art. Stupenda, giocosa e una giovane donna che ama scopare per il piacere della visione! Per non parlare del suo compagno in questo diabolico film d'esordio erotico. Non tutti i modelli di moda possono avere orgasmi reali e duri nella sua prima volta davanti alle nostre telecamere. Sara può! Adora ogni momento - e Sara è un piacere dentro e fuori dal set. Alza la mano (se si è liberi!) Mentre la guardi fare Michael Vegas. Vuoi vederne di più? Hee hee. Sento che i voti tornano già a venire. XX00, ColetteAspetta di vedere Kacy Lane rimanere nuda nella sua prima sparatoria X-Art! Ragazza stupenda, gambe assassine, grande culo e una figa stretta pronta per un'azione. Chi non vorrebbe essere in questa Lane? Quando Kacy allarga la sua figa e inizia a farsi le dita, immagina di unirti a lei per un orgasmo pomeriggio sulla spiaggia dell'oceano che dura per sempre. Come direbbe The Eagles, preparati per una vera delizia erotica - "vita nella corsia di sorpasso" con Kacy! XOXO, ColetteQuando si tratta di giocare a scacchi, la Carrie preferita da X-Art conosce tutte le mosse giuste. E alcuni altri. Ma questa volpe è superata quando il suo partner decide di fare la classica mossa "pedone per clitoride" (dovresti provarla!) E il risultato è una stimolazione sessuale immediata. Carrie scarta il campo di gioco e si trasferisce in una nuova in cui il suo reggiseno e le mutandine sexy non sono una distrazione. Giocosa come sempre, questa bellezza americana con il corpo assassino e quegli splendidi occhi marroni adora farsi leccare la figa quasi tanto quanto lei riesce a succhiare il cazzo. E quando si alza e riempie la sua giovane figa con il cazzo palpitante del suo ragazzo, il gioco si scalda ancora di più. Non ti piacerebbe prendere questa modella americana da dietro e guardare il suo movimento dolce e teso del culo ritmicamente mentre lei rabbrividisce in un piacere orgasmico felice? L'opera finale di Carrie è strettamente missionaria, e lei vuole la sua virilità in modo profondo e duro in lei mentre cums ancora una volta.Sono nato e cresciuto nel New Jersey, che è una cosa buona e cattiva. Bene, ho creato così tanti ricordi e amicizie che dureranno per sempre. Comunque dal lato negativo dallo show Jersey Shore e dalla cattiva immagine che hanno dato al New Jersey, tutti quelli che incontro automaticamente pensano che io sia come un tipo di ragazza in "jersey shore" che va in discoteca, si ubriaca e tira le pompe a non è assolutamente vero Direi che sono molto conservatore, il che è un po 'contraddetto in questo video, tuttavia era la mia prima volta, quindi c'è una prima volta per tutto! Crescendo ero un enorme maschiaccio che avevo un fratello maggiore con cui avrei sempre voluto competere. Giocava a hockey e mi faceva diventare il portiere ma non mi permetteva di indossare una maschera facciale mentre lo facevo. Così un giorno stavo giocando il portiere per lui e lui ha deciso di colpire un bel colpo di schiaffo direttamente negli occhi, cosa che mi fa molto male. Anche da quando ho avuto un fratello maggiore, mi piacerebbe sempre vestirmi da ragazzo, il che è piuttosto ironico perché ora sono una delle ragazze più femminili che conosco. Ma indossavo catene d'oro, pantaloncini da ragazzo, i nove metri interi. Anche mia madre lo odiava, mi costringeva sempre a mettermi i capelli in questi pigtails adorabilmente adorabili proprio sopra la mia testa, e li odiavo. Giocavo anche a Little League Baseball quando ero in terza media in una squadra di tutti i ragazzi, quindi essere l'unica ragazza della squadra era un po 'intimidatoria, ma mi sono fatto vivo. Alla fine, quando ero in terza media, la mia famiglia si trasferì in questo quartiere che era così diverso da dove siamo cresciuti. Era dove vivevano tutte le ricche famiglie arroganti. E nella mia vecchia scuola abbiamo dovuto indossare delle uniformi a scuola che mi hanno davvero fatto schifo, ma quando siamo arrivati ​​a questa nuova scuola abbiamo potuto indossare qualsiasi cosa volessimo, così non avevo idea di cosa indossare! Sempre in 7a elementare ho mandato una foto nuda a questo tizio con cui stavo parlando e questa ragazza che odiavo essere stata amica è andata sul suo telefono e ha mandato l'immagine a se stessa e l'ha spedita a TUTTI. Quindi quando mi sono trasferito ho pensato di sì, smetterò di essere torturato da queste persone e tutto sparirà. no. Quando mi sono trasferito nella mia nuova scuola, l'immagine mi ha seguito. E 'stato davvero terribile, ho avuto ragazze che mi passavano nel corridoio e mi chiamavano una puttana, le persone guardavano la foto e mostravano i loro amici proprio vicino a me in classe prendendosi gioco di me. La gente faceva addirittura dei racconti falsi su myspace e inviava la foto a mia madre ea mio fratello, che al tempo non raccontavo nulla in modo che non si rendessero conto di tutta la situazione. Alla fine i miei amici più stretti che ho fatto nella mia nuova scuola hanno notato quanto è stato male e quanto mi ha colpito e ho detto al consulente di orientamento, che poi mi ha fatto dire a mia madre cosa stava succedendo. Non era affatto arrabbiata, era più delusa dal fatto che non fossi venuto da lei in precedenza riguardo alla situazione, così lei poteva essere lì per me. così alla fine i poliziotti sono stati coinvolti e hanno confiscato tutti i telefoni e i computer di coloro che erano coinvolti e questo è andato fuori di testa, ma come un ottavo è stato molto difficile da gestire, ma onestamente mi ha reso più forte come persona. Ero molto con me stessa dopo quello che è successo e non volevo mai davvero i riflettori così quando sono entrato nel liceo ho giocato a hockey su prato. L'ho davvero adorato, ma mia madre ha pensato che avrei dovuto abbandonare le lesbiche come tutti i miei allenatori e mi avrebbe fatto smettere di fare cheerleading. Il pensiero di essere una cheerleader mi ha fatto venire voglia di vomitare. Provare per la squadra è stata la situazione più stressante per me. Il pensiero di andare davanti a tre giudici tutti fissi su di me mi ha spaventato. Non potevo nemmeno fare il tifo davanti a mia mamma senza piangere. Tuttavia, posso dire onestamente che entrare a far parte di quella squadra di cheerleading è stata una delle cose migliori che mi sono capitate. Soprattutto avere la mia fiducia totalmente strappata dal quadro, essere in squadra mi ha dato la mia fiducia al cento per cento che mi faceva sentire bene. Quindi ora sono molto fiducioso con me stesso e con il mio corpo e potrei avere tutti quei ragazzi nelle scuole medie che mi prendono in giro e mi guardano completamente nudi e li guardo e sorridono.Sono nato e cresciuto nel New Jersey, che è una cosa buona e cattiva. Bene, ho creato così tanti ricordi e amicizie che dureranno per sempre. Comunque dal lato negativo dallo show Jersey Shore e dalla cattiva immagine che hanno dato al New Jersey, tutti quelli che incontro automaticamente pensano che io sia come un tipo di ragazza in "jersey shore" che va in discoteca, si ubriaca e tira le pompe a non è assolutamente vero Direi che sono molto conservatore, il che è un po 'contraddetto in questo video, tuttavia era la mia prima volta, quindi c'è una prima volta per tutto! Crescendo ero un enorme maschiaccio che avevo un fratello maggiore con cui avrei sempre voluto competere. Giocava a hockey e mi faceva diventare il portiere ma non mi permetteva di indossare una maschera facciale mentre lo facevo. Così un giorno stavo giocando il portiere per lui e lui ha deciso di colpire un bel colpo di schiaffo direttamente negli occhi, cosa che mi fa molto male. Anche da quando ho avuto un fratello maggiore, mi piacerebbe sempre vestirmi da ragazzo, il che è piuttosto ironico perché ora sono una delle ragazze più femminili che conosco. Ma indossavo catene d'oro, pantaloncini da ragazzo, i nove metri interi. Anche mia madre lo odiava, mi costringeva sempre a mettermi i capelli in questi pigtails adorabilmente adorabili proprio sopra la mia testa, e li odiavo. Giocavo anche a Little League Baseball quando ero in terza media in una squadra di tutti i ragazzi, quindi essere l'unica ragazza della squadra era un po 'intimidatoria, ma mi sono fatto vivo. Alla fine, quando ero in terza media, la mia famiglia si trasferì in questo quartiere che era così diverso da dove siamo cresciuti. Era dove vivevano tutte le ricche famiglie arroganti. E nella mia vecchia scuola abbiamo dovuto indossare delle uniformi a scuola che mi hanno davvero fatto schifo, ma quando siamo arrivati ​​a questa nuova scuola abbiamo potuto indossare qualsiasi cosa volessimo, così non avevo idea di cosa indossare! Sempre in 7a elementare ho mandato una foto nuda a questo tizio con cui stavo parlando e questa ragazza che odiavo essere stata amica è andata sul suo telefono e ha mandato l'immagine a se stessa e l'ha spedita a TUTTI. Quindi quando mi sono trasferito ho pensato di sì, smetterò di essere torturato da queste persone e tutto sparirà. no. Quando mi sono trasferito nella mia nuova scuola, l'immagine mi ha seguito. E 'stato davvero terribile, ho avuto ragazze che mi passavano nel corridoio e mi chiamavano una puttana, le persone guardavano la foto e mostravano i loro amici proprio vicino a me in classe prendendosi gioco di me. La gente faceva addirittura dei racconti falsi su myspace e inviava la foto a mia madre ea mio fratello, che al tempo non raccontavo nulla in modo che non si rendessero conto di tutta la situazione. Alla fine i miei amici più stretti che ho fatto nella mia nuova scuola hanno notato quanto è stato male e quanto mi ha colpito e ho detto al consulente di orientamento, che poi mi ha fatto dire a mia madre cosa stava succedendo. Non era affatto arrabbiata, era più delusa dal fatto che non fossi venuto da lei in precedenza riguardo alla situazione, così lei poteva essere lì per me. così alla fine i poliziotti sono stati coinvolti e hanno confiscato tutti i telefoni e i computer di coloro che erano coinvolti e questo è andato fuori di testa, ma come un ottavo è stato molto difficile da gestire, ma onestamente mi ha reso più forte come persona. Ero molto con me stessa dopo quello che è successo e non volevo mai davvero i riflettori così quando sono entrato nel liceo ho giocato a hockey su prato. L'ho davvero adorato, ma mia madre ha pensato che avrei dovuto abbandonare le lesbiche come tutti i miei allenatori e mi avrebbe fatto smettere di fare cheerleading. Il pensiero di essere una cheerleader mi ha fatto venire voglia di vomitare. Provare per la squadra è stata la situazione più stressante per me. Il pensiero di andare davanti a tre giudici tutti fissi su di me mi ha spaventato. Non potevo nemmeno fare il tifo davanti a mia mamma senza piangere. Tuttavia, posso dire onestamente che entrare a far parte di quella squadra di cheerleading è stata una delle cose migliori che mi sono capitate. Soprattutto avere la mia fiducia totalmente strappata dal quadro, essere in squadra mi ha dato la mia fiducia al cento per cento che mi faceva sentire bene. Quindi ora sono molto fiducioso con me stesso e con il mio corpo e potrei avere tutti quei ragazzi nelle scuole medie che mi prendono in giro e mi guardano completamente nudi e li guardo e sorridono.Sono nato e cresciuto nel New Jersey, che è una cosa buona e cattiva. Bene, ho creato così tanti ricordi e amicizie che dureranno per sempre. Comunque dal lato negativo dallo show Jersey Shore e dalla cattiva immagine che hanno dato al New Jersey, tutti quelli che incontro automaticamente pensano che io sia come un tipo di ragazza in "jersey shore" che va in discoteca, si ubriaca e tira le pompe a non è assolutamente vero Direi che sono molto conservatore, il che è un po 'contraddetto in questo video, tuttavia era la mia prima volta, quindi c'è una prima volta per tutto! Crescendo ero un enorme maschiaccio che avevo un fratello maggiore con cui avrei sempre voluto competere. Giocava a hockey e mi faceva diventare il portiere ma non mi permetteva di indossare una maschera facciale mentre lo facevo. Così un giorno stavo giocando il portiere per lui e lui ha deciso di colpire un bel colpo di schiaffo direttamente negli occhi, cosa che mi fa molto male. Anche da quando ho avuto un fratello maggiore, mi piacerebbe sempre vestirmi da ragazzo, il che è piuttosto ironico perché ora sono una delle ragazze più femminili che conosco. Ma indossavo catene d'oro, pantaloncini da ragazzo, i nove metri interi. Anche mia madre lo odiava, mi costringeva sempre a mettermi i capelli in questi pigtails adorabilmente adorabili proprio sopra la mia testa, e li odiavo. Giocavo anche a Little League Baseball quando ero in terza media in una squadra di tutti i ragazzi, quindi essere l'unica ragazza della squadra era un po 'intimidatoria, ma mi sono fatto vivo. Alla fine, quando ero in terza media, la mia famiglia si trasferì in questo quartiere che era così diverso da dove siamo cresciuti. Era dove vivevano tutte le ricche famiglie arroganti. E nella mia vecchia scuola abbiamo dovuto indossare delle uniformi a scuola che mi hanno davvero fatto schifo, ma quando siamo arrivati ​​a questa nuova scuola abbiamo potuto indossare qualsiasi cosa volessimo, così non avevo idea di cosa indossare! Sempre in 7a elementare ho mandato una foto nuda a questo tizio con cui stavo parlando e questa ragazza che odiavo essere stata amica è andata sul suo telefono e ha mandato l'immagine a se stessa e l'ha spedita a TUTTI. Quindi quando mi sono trasferito ho pensato di sì, smetterò di essere torturato da queste persone e tutto sparirà. no. Quando mi sono trasferito nella mia nuova scuola, l'immagine mi ha seguito. E 'stato davvero terribile, ho avuto ragazze che mi passavano nel corridoio e mi chiamavano una puttana, le persone guardavano la foto e mostravano i loro amici proprio vicino a me in classe prendendosi gioco di me. La gente faceva addirittura dei racconti falsi su myspace e inviava la foto a mia madre ea mio fratello, che al tempo non raccontavo nulla in modo che non si rendessero conto di tutta la situazione. Alla fine i miei amici più stretti che ho fatto nella mia nuova scuola hanno notato quanto è stato male e quanto mi ha colpito e ho detto al consulente di orientamento, che poi mi ha fatto dire a mia madre cosa stava succedendo. Non era affatto arrabbiata, era più delusa dal fatto che non fossi venuto da lei in precedenza riguardo alla situazione, così lei poteva essere lì per me. così alla fine i poliziotti sono stati coinvolti e hanno confiscato tutti i telefoni e i computer di coloro che erano coinvolti e questo è andato fuori di testa, ma come un ottavo è stato molto difficile da gestire, ma onestamente mi ha reso più forte come persona. Ero molto con me stessa dopo quello che è successo e non volevo mai davvero i riflettori così quando sono entrato nel liceo ho giocato a hockey su prato. L'ho davvero adorato, ma mia madre ha pensato che avrei dovuto abbandonare le lesbiche come tutti i miei allenatori e mi avrebbe fatto smettere di fare cheerleading. Il pensiero di essere una cheerleader mi ha fatto venire voglia di vomitare. Provare per la squadra è stata la situazione più stressante per me. Il pensiero di andare davanti a tre giudici tutti fissi su di me mi ha spaventato. Non potevo nemmeno fare il tifo davanti a mia mamma senza piangere. Tuttavia, posso dire onestamente che entrare a far parte di quella squadra di cheerleading è stata una delle cose migliori che mi sono capitate. Soprattutto avere la mia fiducia totalmente strappata dal quadro, essere in squadra mi ha dato la mia fiducia al cento per cento che mi faceva sentire bene. Quindi ora sono molto fiducioso con me stesso e con il mio corpo e potrei avere tutti quei ragazzi nelle scuole medie che mi prendono in giro e mi guardano completamente nudi e li guardo e sorridono.Sono nato e cresciuto nel New Jersey, che è una cosa buona e cattiva. Bene, ho creato così tanti ricordi e amicizie che dureranno per sempre. Comunque dal lato negativo dallo show Jersey Shore e dalla cattiva immagine che hanno dato al New Jersey, tutti quelli che incontro automaticamente pensano che io sia come un tipo di ragazza in "jersey shore" che va in discoteca, si ubriaca e tira le pompe a non è assolutamente vero Direi che sono molto conservatore, il che è un po 'contraddetto in questo video, tuttavia era la mia prima volta, quindi c'è una prima volta per tutto! Crescendo ero un enorme maschiaccio che avevo un fratello maggiore con cui avrei sempre voluto competere. Giocava a hockey e mi faceva diventare il portiere ma non mi permetteva di indossare una maschera facciale mentre lo facevo. Così un giorno stavo giocando il portiere per lui e lui ha deciso di colpire un bel colpo di schiaffo direttamente negli occhi, cosa che mi fa molto male. Anche da quando ho avuto un fratello maggiore, mi piacerebbe sempre vestirmi da ragazzo, il che è piuttosto ironico perché ora sono una delle ragazze più femminili che conosco. Ma indossavo catene d'oro, pantaloncini da ragazzo, i nove metri interi. Anche mia madre lo odiava, mi costringeva sempre a mettermi i capelli in questi pigtails adorabilmente adorabili proprio sopra la mia testa, e li odiavo. Giocavo anche a Little League Baseball quando ero in terza media in una squadra di tutti i ragazzi, quindi essere l'unica ragazza della squadra era un po 'intimidatoria, ma mi sono fatto vivo. Alla fine, quando ero in terza media, la mia famiglia si trasferì in questo quartiere che era così diverso da dove siamo cresciuti. Era dove vivevano tutte le ricche famiglie arroganti. E nella mia vecchia scuola abbiamo dovuto indossare delle uniformi a scuola che mi hanno davvero fatto schifo, ma quando siamo arrivati ​​a questa nuova scuola abbiamo potuto indossare qualsiasi cosa volessimo, così non avevo idea di cosa indossare! Sempre in 7a elementare ho mandato una foto nuda a questo tizio con cui stavo parlando e questa ragazza che odiavo essere stata amica è andata sul suo telefono e ha mandato l'immagine a se stessa e l'ha spedita a TUTTI. Quindi quando mi sono trasferito ho pensato di sì, smetterò di essere torturato da queste persone e tutto sparirà. no. Quando mi sono trasferito nella mia nuova scuola, l'immagine mi ha seguito. E 'stato davvero terribile, ho avuto ragazze che mi passavano nel corridoio e mi chiamavano una puttana, le persone guardavano la foto e mostravano i loro amici proprio vicino a me in classe prendendosi gioco di me. La gente faceva addirittura dei racconti falsi su myspace e inviava la foto a mia madre ea mio fratello, che al tempo non raccontavo nulla in modo che non si rendessero conto di tutta la situazione. Alla fine i miei amici più stretti che ho fatto nella mia nuova scuola hanno notato quanto è stato male e quanto mi ha colpito e ho detto al consulente di orientamento, che poi mi ha fatto dire a mia madre cosa stava succedendo. Non era affatto arrabbiata, era più delusa dal fatto che non fossi venuto da lei in precedenza riguardo alla situazione, così lei poteva essere lì per me. così alla fine i poliziotti sono stati coinvolti e hanno confiscato tutti i telefoni e i computer di coloro che erano coinvolti e questo è andato fuori di testa, ma come un ottavo è stato molto difficile da gestire, ma onestamente mi ha reso più forte come persona. Ero molto con me stessa dopo quello che è successo e non volevo mai davvero i riflettori così quando sono entrato nel liceo ho giocato a hockey su prato. L'ho davvero adorato, ma mia madre ha pensato che avrei dovuto abbandonare le lesbiche come tutti i miei allenatori e mi avrebbe fatto smettere di fare cheerleading. Il pensiero di essere una cheerleader mi ha fatto venire voglia di vomitare. Provare per la squadra è stata la situazione più stressante per me. Il pensiero di andare davanti a tre giudici tutti fissi su di me mi ha spaventato. Non potevo nemmeno fare il tifo davanti a mia mamma senza piangere. Tuttavia, posso dire onestamente che entrare a far parte di quella squadra di cheerleading è stata una delle cose migliori che mi sono capitate. Soprattutto avere la mia fiducia totalmente strappata dal quadro, essere in squadra mi ha dato la mia fiducia al cento per cento che mi faceva sentire bene. Quindi ora sono molto fiducioso con me stesso e con il mio corpo e potrei avere tutti quei ragazzi nelle scuole medie che mi prendono in giro e mi guardano completamente nudi e li guardo e sorridono.Ciao, mi chiamo Ruby. Sono nato e cresciuto nell'ATL GA, anche se entrambi i miei genitori provenivano da oltreoceano, quindi la mia etnia è rumena, tedesca, ungherese e, ultimo ma non meno importante, l'italiano. Crescere non era un'infanzia americana quotidiana. Entrambi i genitori sono pentecostali, il che significa niente trucco, niente gambe da barba, nessuna credenza in Halloween, indossare sempre gonne, ecc. Normale, vero? I genitori divorziarono e io rimasi con mia madre. Ero un tale secchione al liceo, sempre nell'arte o nella lettura fino a quando ho incontrato il mio fidanzato del liceo quando avevo 16 anni. Ho fatto una promessa che non avrei perso la verginità fino a quando non mi sono sposato e ho detto al mio ragazzo che non ho intenzione di rompere la mia promessa, ma posso ancora fare la seconda base haha. Per farla breve, non voleva aspettare e ingannato, quindi ho fondato e non volevo sopportarlo, quindi me ne sono andato. Tornato con mamma e ho capito che posso fare molto meglio e sono andato online per trovare qualcosa che la gente mi amasse per quello che sono. Poi mi sono imbattuto in web cam, anche se mamma è molto severa, dovrei andare in giro a riguardo. Quando mamma e sorellina e fratello vanno a scuola e lavorano, saltavo in cam 3 ore al giorno e amavo il modo in cui le persone mi trattavano e mi dicevano quanto fossero orgogliosi di me per aver mantenuto la verginità e aver preso cura della mia famiglia. Dopo un anno di riprese ho deciso che volevo esplorare di più, esaminando il porno per adulti, anche se non volevo perdere la verginità. Così ho deciso di fare il porno solista e lesbico e qui sto facendo il mio primo film porno con FTV Girls e spero che vi piaccia tanto quanto me !!Ciao, mi chiamo Ruby. Sono nato e cresciuto nell'ATL GA, anche se entrambi i miei genitori provenivano da oltreoceano, quindi la mia etnia è rumena, tedesca, ungherese e, ultimo ma non meno importante, l'italiano. Crescere non era un'infanzia americana quotidiana. Entrambi i genitori sono pentecostali, il che significa niente trucco, niente gambe da barba, nessuna credenza in Halloween, indossare sempre gonne, ecc. Normale, vero? I genitori divorziarono e io rimasi con mia madre. Ero un tale secchione al liceo, sempre nell'arte o nella lettura fino a quando ho incontrato il mio fidanzato del liceo quando avevo 16 anni. Ho fatto una promessa che non avrei perso la verginità fino a quando non mi sono sposato e ho detto al mio ragazzo che non ho intenzione di rompere la mia promessa, ma posso ancora fare la seconda base haha. Per farla breve, non voleva aspettare e ingannato, quindi ho fondato e non volevo sopportarlo, quindi me ne sono andato. Tornato con mamma e ho capito che posso fare molto meglio e sono andato online per trovare qualcosa che la gente mi amasse per quello che sono. Poi mi sono imbattuto in web cam, anche se mamma è molto severa, dovrei andare in giro a riguardo. Quando mamma e sorellina e fratello vanno a scuola e lavorano, saltavo in cam 3 ore al giorno e amavo il modo in cui le persone mi trattavano e mi dicevano quanto fossero orgogliosi di me per aver mantenuto la verginità e aver preso cura della mia famiglia. Dopo un anno di riprese ho deciso che volevo esplorare di più, esaminando il porno per adulti, anche se non volevo perdere la verginità. Così ho deciso di fare il porno solista e lesbico e qui sto facendo il mio primo film porno con FTV Girls e spero che vi piaccia tanto quanto me !!
Allacciata in un perizoma stretto e reggiseno e grandi tacchi alti, Alexa Grace è vestita per impressionare. Non riesce a tenere i suoi vestiti scarsi, però, e mentre sta di fronte allo specchio apre la chiusura anteriore del suo reggiseno e poi si toglie la biancheria intima in modo che le sue mani possano vagare per il suo corpo riscaldato. Ben presto si masturba davanti allo specchio mentre fantastica su un amante che farà davvero il suo mondo. Megan Sage è la ragazza dei sogni di Alexa. Una mora sensuale che indossa un orsacchiotto aderente, Megan è pronta a soddisfare tutti i desideri profondi di Alexa. La bionda non vede l'ora di togliere Megan dai suoi vestiti. Una volta che Megan è nuda tranne che per i suoi tacchi alti, Alexa finalmente cede alla tentazione e si tuffa. Mettersi la lingua al lavoro è proprio ciò che Alexa brama e non esita a prendere ciò che vuole. La sua bocca morbida funziona a tempo pieno con dolci succhi e sonde delicate mentre Megan riempie la stanza con la musica dei suoi gemiti. Una volta che Alexa si è presa il tempo di scaldare Megan, la ragazza da sogno bruna attira Alexa sul suo viso in modo che possa davvero festeggiare. Dalla sua posizione sopra Megan, Alexa non riesce a trattenersi dal schioccare le tette di Megan mentre cede alla sua gioia. È anche nella posizione perfetta per piegarsi in avanti e continuare a lavorare con le mani per il matto nudo di Megan. La posizione semi-69 è proprio quello che entrambe le ragazze hanno bisogno di essere proprio sul punto di esplodere per l'eccitazione. Megan non sarebbe l'ultima ragazza fantasy se non si fosse presa il tempo per fare ciò che Alexa desidera, quindi non è una sorpresa quando finisce sul suo ventre con il viso sepolto tra le gambe di Alexa. Usa sia la sua bocca che le sue dita al massimo potenziale per il profondo godimento di Alexa. Tra le sue labbra morbide e le sue dita magiche, non ha tardato a portare Alexa al culmine che ha desiderato ardentemente fin dall'inizio. Ora che è finalmente soddisfatta, Alexa avvicina Megan per un profondo bacio. La sua ragazza di fantasia è perfetta, anche aderente tra le sue braccia mentre si coccola nel bagliore di una buona scopata.La bruna cutie Sarah Kay si sciacqua con la bacchetta della vasca da bagno, ma non riesce a tenere le mani e l'acqua spruzzata lontano dalla sua lussuriosa figa nuda. Completamente acceso e pronto per la seduzione, Sarah si trova di fronte allo specchio e indossa un paio di mutandine trasparenti e un reggiseno coordinato prima di cercare Kristof Cale per aiutarla a gestire i suoi impulsi. Kristof è felice di aiutare Sarah ad uscire! Arrampicata sulla cima di Kristof, Sarah sbuccia il suo amante con baci mentre gradualmente rimuove il reggiseno e poi aiuta Kristof a uscire dai suoi slip. Si sporge in avanti, baciandola fuori dalla presa di Kristof e poi prendendola per tutta la lunghezza in bocca. Non passa molto tempo prima che lei stia succhiando con entusiasmo, e poi si protenda in avanti in modo da poter sfregare il cazzo di Kristof lungo il suo ventre. Ora che ha guidato Kristof selvaggia, Sarah decide di sfruttare appieno la situazione che ha creato. Si sfila le mutandine e poi si arrampica in cima al membro di Kristof in modo che possa andare in città in sella alla sua scuderia personale. I suoi fianchi sono in costante movimento mentre crea attriti deliziosi mentre afferra le sue tette rimbalzanti per raddoppiare il piacere. Prendendo una pausa, Sarah si piega in avanti sulle mani e sulle ginocchia in modo che Kristof possa entrare da dietro. Non c'è niente di gentile nella battuta della micia che consegna, e Sarah non avrebbe nessun altro modo. I suoi gemiti di eccitazione riempiono la stanza, specialmente quando Kristof la porta oltre il limite dell'estasi e la lascia ansimare all'indomani. Spalancando Sarah, Kristof torna subito al lavoro. Lavora il suo succoso strappo non solo con lunghi colpi del suo stiffie, ma anche con la sua mano piantata sul suo clitoride per dare una piacevole pressione ai suoi posti più teneri. La posizione non lo fa solo per Sarah di nuovo; inoltre ottiene Kristof fino al punto di non ritorno. Spinge il suo carico in profondità nel twat di Sarah, riempiendola con il suo amore per la sua vera gioia.Teen Boy Big Dick SorpresaEna Sweet si sta godendo un bagno di bolle quando il suo amante Marius si unisce a lei. Marita è felice di aiutare Ena a strofinare la schiuma sulla sua pelle, prestando particolare attenzione alle sue medie tette. Quando Ena è pronta per uscire, Marius la saluta con un asciugamano per farla asciugare per un divertimento speciale. Baci sulla schiena e sulle spalle di Ena, Marius prende in mano l'asciugamano. Quando ha finito, ha anche lasciato cadere i suoi riassunti in modo che siano entrambi nudi. Ena non può nascondere il suo apprezzamento per il cazzo di Marius; si inginocchia e si porta la rigida in bocca per succhiarlo con lunghi colpi lenti. Per quanto a Marius piacerebbe sentire le labbra gonfie di Ena avvolte intorno al suo membro per sempre, ha una missione dalla quale non sarà distratto. Appoggiando il suo amante sul bancone, Marius nasconde la testa tra le sue cosce in modo da poter lapidarsi e leccare la sua fessura succosa. I deliziosi succhi di Ena scoppiarono sulla sua lingua, riempiendo la sua bocca con la sua dolcezza. La coppia si trasferisce presto nel letto in modo che possano masticare mentre Marius scivola lentamente dentro e fuori dalla calda umidità di Ena. La sua figa pelosa palpita con apprezzamento del cazzo del suo uomo mentre la riempie e la lascia ansimare di più.Climbing su Marius, Ena prende il controllo mentre scivola sul suo stiffie e inizia a pompare i fianchi. La sua groppa si muove su e giù con crescente velocità più a lungo corre. Quando si appoggia all'indietro e inizia a roteare i fianchi per dare al bastoncino del cazzo di Marius un diverso attrito, nessuno dei due può nascondere il loro totale godimento. Con Marius ancora sulla schiena, Ena ne approfitta per tornare a succhiare il suo uccello. I suoi tratti lenti e sicuri sono proprio ciò di cui Marius ha bisogno per rimanere duro e desideroso, specialmente quando la bruna va a lavorare con le mani a coppa e ad accarezzare le sue palle. Mette la bocca per lavorare con un sorriso, chiaramente soddisfatta del suo trattamento.Marius ritorna il favore del sesso orale, andando ancora una volta in città sul delizioso fighetto di Ena. Quando aggiunge le sue dita al mix, i risultati sono orgasmici per Ena per il suo piacere. Il suo corpo è così rilassato che vuole fare un'altra cavalcata, questa volta montando Marius di lato prima di andare al lavoro a pompare i fianchi per il loro reciproco divertimento. Fa un così buon lavoro che Marius perde il controllo, lanciando il buco del cazzo di Ena con uno sperma di sperma che le dà l'amore e la soddisfazione che brama.Miyuki Son ha appena incontrato David Santos, che ha portato in aiuto per un progetto artistico. La chimica tra i due è inconfondibile, quindi quando Miyuki ordina a David di togliersi la maglietta è felice di acconsentire. Miyuki risponde premendo note post-it sul busto di David in tutti i luoghi che intende baciare. David sta avendo difficoltà a rilassarsi, quindi Miyuki lo conduce al divano. Una volta che si è seduto, lei gli dice di chiudere gli occhi. Una volta che lo fa, mette in atto il suo piano d'azione baciando ciascuno dei punti in cui aveva precedentemente premuto un post-it. I suoi sforzi per aiutarlo a rilassarsi sono sicuramente funzionanti, e diventano ancora più efficaci quando lei gli scompone i pantaloni e tira fuori il suo cazzo indurito. Piedi in avanti, Miyuki avvolge le sue labbra attorno all'uccello di David e inizia a succhiare. Questo è tutto l'incoraggiamento di cui ha bisogno David per far uscire Miyuki dai suoi vestiti in modo che possa seppellire il suo viso tra le sue gambe. Non passa molto tempo prima che Miyuki stia gemendo mentre la sua liberazione la attraversa in ondate di estasi. Un altro breve pompino è il preludio per i due nuovi amanti che finalmente si uniscono. Una volta che Miyuki è soddisfatta che David sia completamente duro e pronto a fare rock, si mette a cavalcioni sul suo grembo e poi scivola giù in modo da poter guidare il suo nuovo stallone. La sua posizione le mette i seni pieni fermi proprio sul viso di David, aggiungendo al suo piacere mentre lei rimbalza. Non appena Miyuki torna a sedersi, si arrampica sulle ginocchia di David e va a lavorare con la sua mano sul suo bastoncino. Si è decisamente rilassato, come dimostra la velocità con cui trova la liberazione sotto il suo tocco. Appiccicoso con jizz e totalmente sazio, David ammette che è finalmente abbastanza rilassato da aiutare Miyuki a finire il suo progetto.Vestito con un reggiseno e perizoma che evidenziano le sue curve seducenti, Blake Eden si ammira allo specchio. Viene presto raggiunta da Jillian Janson, il cui delizioso corpo è incorniciato da una tunica che spalanca la fronte per non lasciare nulla all'immaginazione. Nel momento in cui Jillian lascia cadere la tunica, trova le sue labbra chiuse con quelle di Blake mentre le ragazze adorano dolcemente i loro corpi snelli. Jillian non si accontenta di usare le mani per esplorare la figura lussureggiante di Blake. Mette anche la bocca e la lingua per lavorare con baci a bocca aperta sul torso di Blake. Blake è felice di restituire il favore una volta che Jillian l'ha privata del suo reggiseno, assicurandosi che la sua ragazza provi lo stesso senso di anticipazione. Quando Blake si ritrova con le mani di Jillian sul davanti del suo perizoma, però, si accontenta di lasciare che il suo amante continui il suo buon lavoro. Girandosi attorno al bancone, Blake guida Jillian con il tono dei suoi morbidi rantoli e gemiti. Jillian si ritrova presto a lavorare con entrambe le mani e la lingua nella parte nuda di Blake, creando un ritmo che potrebbe rapidamente diventare orgasmico se Jillian dovesse continuare. Jillian non è pronta a lasciare andare il suo amante così in fretta, però, così lei si rialza in piedi e guida Blake nella doccia. Una volta che l'acqua si riversa su entrambe le ragazze, Blake prende il controllo dell'amore. Prendendo il tempo di dare ai seni pazzi di Jillian il massaggio che meritano, Blake gode della fluidità dell'acqua sulla pelle del suo amante. Quando si getta in ginocchio e fa scivolare la lingua tra le pieghe del nodo di atterraggio di Jillian, la doccia diventa rapidamente più calda che mai. Rapida per dare il meglio di sé, Jillian preme la schiena di Blake sulla piastrella più fredda del box doccia e va torna a lavorare seducendo il suo amore. Baci al collo e al seno di Blake sono accentuati dal tocco delle dita di talento di Jillian che sondano la presa di Blake. Jillian trova il muschio dell'eccitazione di Blake e il delizioso gusto del nettare di Blake così desiderabile che non può fare a meno di strofinarsi al centro della propria passione mentre sta mangiando la sua ragazza. Scambia le macchie ancora una volta, le ragazze finiscono sul pavimento di la doccia mentre Jillian avvolge una mano intorno alla testa di Blake per attirarla vicino al suo clit bisognoso. Blake fa tutto il possibile per il piacere di Jillian, usando le labbra, la lingua e le dita per lasciare Jillian ansimante e ansimante. Quando Jillian si alza di nuovo in piedi con il suo corpo ancora palpitante per l'eccitazione, è pronta a trasformare Blake in giro rapidamente e abilmente finendo la sua ragazza con le sue dita di talento. Scambiando un ultimo bacio appassionato con l'acqua che ancora cade intorno a loro, le ragazze non riesco a trattenere i sorrisi dai loro volti. Le loro mani vagano dolcemente nei loro corpi mentre si crogiolano nel bagliore del loro sesso bollente.
Erotic Beauty